Non è un segreto che le riparazioni in una stanza così importante come un bagno non fossero sempre all'ultimo posto e non differivano mai nella semplicità. Molto probabilmente, questo è dovuto al fatto che il bagno stesso è una stanza piuttosto angusta e ci sono molte comunicazioni in esso, il che rende difficile la finitura. Non dimenticare l'aria umida, che letteralmente "pende" in una stanza del genere. E questo può significare che l'umidità contribuirà allo sviluppo di muffe fungine con la scelta sbagliata di materiali per la riparazione.

Rifinire un bagno con pannelli in PVC con le tue mani e qualità + video

In realtà, tutti questi fattori dovrebbero essere presi in considerazione nella scelta dei materiali per la riparazione del bagno. E questo è particolarmente importante per coloro che intendono eseguire riparazioni da soli, senza l'aiuto di specialisti. E una delle condizioni importanti che il materiale per decorare le pareti del bagno dovrebbe avere è la sua resistenza all'umidità a un prezzo più o meno ragionevole.

Pertanto, decorare un bagno con pannelli in PVC sta diventando sempre più popolare. Tali pannelli possono essere definiti un materiale quasi ideale per rivestire pareti anche in presenza di umidità aumentata. Tali pannelli sono realizzati in PVC con un coefficiente di rigidità sufficiente, che influisce naturalmente sulla resistenza dei pannelli stessi.

Vantaggi dei pannelli in PVC e determinazione della loro qualità

Naturalmente, i pannelli in PVC presentano numerosi vantaggi rispetto ad altri materiali utilizzati per la decorazione. Ecco perché la decorazione del bagno con pannelli in PVC viene eseguita senza problemi ed è la più pratica. Quindi, i vantaggi dei pannelli in PVC includono:

+ Ampia selezione di colori e sfumature esistenti

+ Resistenza all'umidità. L'acqua non ha alcun effetto dannoso su tali pannelli, quindi la muffa non si forma sui pannelli in PVC.

+ Disponibilità e velocità di installazione. Tutti i lavori di rivestimento delle pareti possono essere facilmente eseguiti in modo indipendente. Inoltre, senza nemmeno avere l'esperienza pertinente in materia.

+ Sotto i pannelli in PVC, le comunicazioni del bagno sono perfettamente nascoste

+ Se necessario, è possibile isolare ulteriormente il bagno o applicare l'isolamento acustico alle sue pareti.

+ Operazione facile

+ Costo relativamente basso

+ I pannelli danneggiati vengono sostituiti in pochi minuti.

Per quanto riguarda l'assortimento di pannelli in plastica, ora hanno davvero una vasta scelta. Ma secondo quale principio dovrei scegliere i pannelli in PVC in modo che siano davvero di alta qualità? Quando si scelgono i pannelli, è necessario prestare attenzione a quanto segue:

1. Il numero di irrigidimenti nel pannello. ie più costole ci sono, più forte è il materiale.

2. Gli irrigidimenti non devono essere deformati o danneggiati. In questo caso, significa che i pannelli non sono stati conservati correttamente.

3. La parte anteriore del pannello deve essere uniformemente colorata. L'immagine dovrebbe essere chiara e non avere bordi sfocati.

4. Le dimensioni del pannello lungo l'intera lunghezza e larghezza dovrebbero essere le stesse

Quando si acquistano pannelli, si consiglia vivamente di acquistare pannelli appartenenti allo stesso lotto.

Video: come scegliere i pannelli di plastica

Strumenti e materiali necessari

Se i pannelli sono già stati acquistati, il passo successivo è scegliere lo strumento appropriato che sarà necessario per l'installazione dei pannelli. Dallo strumento per questi scopi avrai bisogno di:

  • - trapano o perforatore;
  • - un seghetto per metallo o un seghetto alternativo;
  • - cacciavite;
  • - cucitrice meccanica;
  • - roulette e livello.

In linea di principio, la decorazione murale in bagno con pannelli in PVC viene eseguita in uno dei 2 modi noti: sulla cassa o sul muro con pannelli incollanti con chiodi liquidi. Pertanto, se la scelta viene effettuata a favore delle unghie liquide, è necessario occuparsi della loro acquisizione.

Ora devi calcolare la giusta quantità di materiali. In linea di principio, tale calcolo viene eseguito rapidamente e facilmente. Per fare questo, è necessario conoscere l'area del bagno. Conoscendo le dimensioni del pannello, la sua lunghezza e larghezza, puoi facilmente scoprire il numero di pannelli necessari per la riparazione. ie se la larghezza del pannello è di 0,25 m, la lunghezza è di 2,7 m, l'area del pannello sarà di 0,75 metri quadrati. Per scoprire il numero di pannelli, l'area del bagno dovrebbe essere divisa per l'area dei pannelli. Vedi l'articolo:Come calcolare l'area di una stanza, pavimento, soffitto e pareti ti aiuterà a calcolare l'area dei locali di qualsiasi forma geometrica.

Lavoro preparatorio

La finitura in PVC fai-da-te del bagno con pannelli in PVC inizia con i lavori preparatori. Nella prima fase di attuazione, è necessario liberare la stanza da cose inutili. Successivamente, dovresti rimuovere le piastrelle, se presenti, nel bagno e portarle nella spazzatura.

Se i pannelli verranno installati su chiodi liquidi, le pareti devono essere lisce il più possibile con malta cementizia e stucco. Anche se sarà molto meglio se le pareti sono rivestite con cartongesso resistente all'umidità. In linea di principio, se l'irregolarità delle pareti è piccola, non dovrebbero essere allineate. Dopotutto, i pannelli di plastica sono flessibili e possono appianare le irregolarità nelle pareti. È vero, si consiglia di coprire le pareti prima di installare i pannelli con una speciale composizione antifungina.

Se i pannelli verranno installati sulla cassa, è necessario prima installarli sulle pareti. Se è presente una cassa, l'allineamento delle pareti non sarà necessario, poiché i pannelli in questo caso non sono adiacenti alla parete, ma alla cassa.

Fasi di montaggio dei pannelli in PVC

Al termine dei lavori preparatori, se i pannelli sono installati sulla cassa, il passaggio successivo consisterà nella selezione e installazione della cassa stessa. A causa dell'elevata umidità nel bagno, è meglio usare la cassa non di legno, ma di plastica o di un profilo metallico speciale. Sebbene, come opzione, sia adatta anche una cassa di legno, che è preferibile preverniciare.

L'installazione della cassa deve essere effettuata tenendo conto delle seguenti regole:

1. Le lamelle vicine devono trovarsi ad una distanza di 50 cm l'una dall'altra.

2. Le stecche delle stecche devono essere perpendicolari alla disposizione dei pannelli in PVC.

3. Se le pareti sono irregolari, la cassa deve essere installata con controllo di livello costante. Se si verificano urti, possono essere compensati utilizzando rivestimenti in legno o plastica.

4. Tutti gli elementi del tornio devono essere all'inizio e alla fine della superficie per essere finiti.

Esempio di cassa
UN ESEMPIO DI UN FERMO RIEMPITO, NEL BAGNO È RARA UNA RIUNIONE, MA IL PRINCIPIO DI EFFETTUARE L'APERTURA VISUALIZZATA SULL'IMMAGINE È COMPRESO.

Dopo aver terminato l'installazione delle stecche, è possibile procedere con l'installazione di pannelli in PVC. Devo dire che l'installazione di pannelli di plastica nel bagno viene effettuata tenendo conto del seguente algoritmo:

1. Dall'angolo dal quale verrà eseguita l'installazione dei pannelli, è necessario rafforzare il profilo chiamato profilo di partenza con viti o pinzatrice.

Vari tipi di profili utilizzati nell'installazione dei pannelli
Nell'immagine è possibile osservare vari tipi di profili utilizzati durante l'installazione di pannelli in PVC in vari casi.

2. Nell'angolo inferiore del profilo dovrebbe portare il ripiano di montaggio del pannello. Va ricordato che durante l'installazione deve essere orientato un ampio ripiano verso la direzione del movimento. Dopo aver installato il pannello, è necessario fissarlo alla cassa con viti o pinzatrice.

Sezione trasversale di un pannello in PVC

3. L'installazione di tutti i pannelli successivi viene eseguita in modo simile.

4. Nel processo di unione dei pannelli, è necessario assicurarsi che il giunto sia stretto e libero da spazi vuoti e che i giunti superficiali siano appena visibili.

5. In luoghi in cui sono presenti porte, finestre, ecc., I pannelli devono essere installati utilizzando speciali angoli di partenza. Guarda come appaiono nell'immagine sopra.

6. La fase finale prevede l'installazione di battiscopa, necessari per nascondere le distanze di compensazione dei pannelli.

7. Se i singoli pannelli formano giunti, ad es. il rivestimento non è uniforme, questi giunti devono essere rivestiti con un sigillante, come il silicone. Ma se i pannelli sono di alta qualità e la cassa è realizzata esattamente, ciò non dovrebbe accadere.

Da tutto quanto sopra, possiamo concludere che l'installazione di pannelli in PVC da soli non è molto difficile. Con il loro aiuto, la finitura del bagno con pannelli in PVC è rapida. E i costi allo stesso tempo non richiedono grandi forze e mezzi.

Per ulteriori informazioni sulle regole per l'installazione di pannelli in plastica, consulta il nostro articolo speciale -Come fissare i pannelli di plastica al soffitto o alla parete correttamente e senza errori in cui tutti i processi sono considerati il ​​più dettagliati possibile. Inoltre, guarda il video qui sotto, che mostra in dettaglio il processo di installazione di pannelli di plastica nel bagno.

Video: pannelli in PVC


Copyright © 2019 - techno.expertexpro.com/it/ | chinatownteam2016@gmail.com

attrezzatura

Gli strumenti

mobili