Il mattone come materiale da costruzione più antico si trova quasi ovunque, è universale, bello, resistente. Proviamo a capire in dettaglio quali tipi di mattoni sono, a seconda del materiale di fabbricazione, dell'ambito della sua applicazione, dei metodi di produzione e delle dimensioni. Il formato e la composizione possono essere diversi, questo materiale ha attraversato un percorso difficile nella storia della civiltà.

Tipi di mattoni, a seconda del materiale di fabbricazione e della portata

Tipi di mattoni a seconda del materiale di fabbricazione

Ogni tipo è progettato per il proprio spettro di applicazione o processo. E il primo indicatore con cui puoi classificare un mattone, è il materiale con cui è realizzato.

ceramica

I mattoni in ceramica sono realizzati in argilla di alta qualità senza additivi di marna e solfati. Di solito, vengono utilizzate materie prime con una percentuale minima di calcite non decomposta nella composizione. All'inizio, il mattone viene modellato, dopo di che si asciuga e viene cotto in una fornace a una temperatura di 1000 0C. Quando si sottopone un mattone a un trattamento termico, è molto importante non consentire il burnout o il underburn. Sia nel primo che nel secondo caso, la qualità del mattone peggiorerà in modo significativo. Il mattone incombusto sembra leggero e il mattone bruciato avrà sfumature di nero. Un buon prodotto argilloso ha una superficie semi-opaca, quando colpito emette un caratteristico suono sonoro e alla rottura ha una struttura porosa.

Mattone di ceramica

silicato

Il mattone di silicato è costituito da raffinate rocce di quarzo (sabbia) e la calce e l'umidità stesse rappresentano circa il 10% della massa delle materie prime. La percentuale può variare in base alla composizione e alla qualità della massa preparata. La condizione principale nella produzione di un buon prodotto è la pulizia di componenti da impurità organiche, argilla, manganese. La calce non deve contenere molto ossido di calcio, non deve essere bruciata. Il processo di fabbricazione si svolge sotto grande pressione. Questo tipo di mattone è più caldo della ceramica. Applicalo alla costruzione di pareti e pareti divisorie.

Mattone ai silicati

Iperpressa

Questo tipo di mattone di solito include varie proiezioni di rocce calcaree, marmo, roccia a conchiglia e dolomite, formate durante l'estrazione a cielo aperto. Questi componenti rappresentano fino al 90% del volume della massa di materie prime. Il secondo componente indispensabile della composizione è il cemento Portland di alta qualità. Svolge il ruolo della principale componente astringente, occupando il 6–8% in volume della massa preparata. La fabbricazione del mattone viene eseguita premendo in forme speciali. Di grande importanza per la pressatura è la qualità dell'acqua stessa, che fa parte della composizione come agente di una reazione chimica. Come risultato della pressatura, si ottengono mattoni di forma e dimensioni ideali. I mattoni iperpressi vengono utilizzati per il rivestimento delle pareti degli edifici. La superficie del mattone stesso può essere liscia o avere una trama sotto la cosiddetta "pietra frammentaria".

giperpresovannui-Kirpich-1-mgiperpresovannui-Kirpich-m 

Classificazione del mattone in base allo scopo d'uso

Nella costruzione, ci sono diversi tipi di mattoni, a seconda dell'applicazione.

Edilizia o privato

Mattone da costruzione o ordinario (GOST 530–2007 del 03/01/2008), utilizzato nella disposizione delle pareti interne degli edifici e degli esterni. È possibile utilizzare tali varietà di mattoni per costruire una casa, ma solo con successivo isolamento o decorazione protettiva della facciata. Questo tipo di mattone è tutt'altro che ideale e può contenere piccoli trucioli, che tuttavia non ne pregiudicano la resistenza.

ryadovoi-mryadovoi2-mryadovoi3-mryadovoi4-m

Mattone da rivestimento

Mattone da rivestimento (altri nomi: facciata, facciata): questo è il materiale più uniforme e ideale senza difetti.Le deviazioni massime consentite secondo GOST non sono superiori a 4 mm. di lunghezza, 3 mm. in larghezza e 2 mm. in altezza. Come rivestimento, è possibile utilizzare mattoni ceramici, silicati o iperpressi.

Il costo relativamente basso del rivestimento di mattoni in ceramica presenta vantaggi rispetto ai tipi decorativi a un prezzo. Usando questo mattone come mattone da rivestimento, dovresti sapere che è usato nelle pianure e nelle zone climatiche umide, a causa della sua bassa igroscopicità. Laddove l'uso di specie di silicato è inaccettabile a causa delle proprietà idrofobiche del prodotto (assorbimento dell'umidità). Al contrario, a latitudini secche e calde, il silicato sarà la scelta migliore di tutti i tipi di mattoni da rivestimento, l'edificio risulta stabile alle fluttuazioni di temperatura, fresco.

Tra i mattoni da rivestimento, si distinguono due varietà: sono mattoni strutturati e sagomati.

1. Mattone testurizzato, con bordi lisci o irregolari (pietra strappata) prodotti per il rivestimento di facciate di edifici e attrezzature per recinzioni. I bordi di un tale prodotto possono essere arrotolati, anche lisci e senza lavorazione.

fakturnui-kirpich1-mfakturnui-kirpich2-mfakturnui-kirpich3-mfakturnui-kirpich4-m


2. Opzione sagomata con diverse configurazioni di profilo, è progettato per la posa di forme complesse attorno a finestre, davanzali, archi, pilastri, recinzioni, pergole. Ad esempio, i tipi sagomati di mattoni da costruzione con bordi arrotondati per gli angoli sono perfetti per disporre facciate di edifici complessi, vale a dire gli angoli.

Mattone sagomato

La gamma di colori dei tipi di mattoni da rivestimento è ampia e va da una tonalità giallo chiaro a quasi nera.

Forno, mattoni refrattari

Stufa, mattone refrattario, questo è un prodotto refrattario secondo GOST 390–96, ha la forma geometrica corretta, una base granulare e può essere di colore paglierino, con macchie rossastre o marroni. Servono per l'isolamento e la costruzione di strutture soggette a temperature elevate costanti (stufe, caminetti). Formando un guscio resistente al calore, con la funzione di proteggere la fornace da fuoco diretto o carbone caldo.

Le principali qualità che tali prodotti dovrebbero possedere: resistenza al calore, elevata ciclicità, bassa conducibilità termica. Fireclay deve resistere a un riscaldamento abbastanza lungo e molti cicli a una temperatura di 1000 ° C senza perdita di qualità e resistenza. La versione refrattaria non è necessariamente prodotta nella forma corretta; esistono altri formati per tali prodotti (SHA-25 e SHA-47) - a forma di cuneo.

Stufa in mattoni

Mattone mattone

Il mattone ceramico del clinker è fatto di strati di argilla refrattaria che si sinterizzano per formare una massa omogenea. Nella selezione della massa di argilla come materia prima per la produzione vengono trattati con cura. La composizione dell'argilla dovrebbe essere pulita e duttile, non dovrebbe contenere gesso e sali di metalli alcalini, minerali inutili. Nel processo di trattamento termico, il clinker acquisisce la massima resistenza e buona densità. Bassa igroscopicità e senza pretese di congelamento delle temperature. L'argilla di scisto ha una composizione adatta per questo, è flessibile e refrattaria.

Questo mattone ha molti colori e trame. Pertanto, il mattone di clinker viene utilizzato per rivestimenti di pareti, zoccoli, pavimentazioni di percorsi da giardino.

klinker1-mklinker2-mklinker3-m

La differenza tra mattoni in ceramica per metodo di fabbricazione e tipo di stampaggio

La produzione di mattoni in ceramica è suddivisa in due tipi principali secondo il metodo di stampaggio. Mattone di tipo stampaggio plastica e mattone di tipo stampaggio semi-secco.

1. Mattoni per stampaggio plastica. Lo stampaggio di materie plastiche comporta numerosi processi ed è eseguito da masse di argilla plastica con un contenuto di umidità del 15-21%. I principali tipi di mattoni da costruzione vengono prodotti mediante estrusione attraverso i bocchini di profilo di varie presse a vite. Ci sono sia impianti a vuoto che convenzionali. La pietra corposa viene solitamente pressata su apparecchiature senza vuoto e la pietra cava viene solitamente pressata su impianti e presse a vuoto.

2. Mattoni semi-asciutti. Anche i prodotti stampati semi-secchi vengono prodotti dall'argilla mediante pressatura e cottura. Ma la principale differenza rispetto al metodo di plastica è che la materia prima è precedentemente portata ad un certo contenuto di umidità (circa 8-14%).Quindi viene pressato negli stampi e solo allora va a sparare nei forni rotanti o tunnel. La bassa umidità dei pezzi consente al prodotto finito di mantenere la forma corretta e una superficie chiara.

Tipi di mattoni di alta qualità per la costruzione di una casa, ottenuti principalmente mediante stampaggio di materie plastiche. Hanno bordi lisci e superfici lisce.

Tipi di mattoni, a seconda della natura del ripieno

A seconda del riempimento, il mattone può essere vuoto e solido. La scelta di questo o quel mattone dipenderà dalla sfera e dall'oggetto per la costruzione di cui dovrebbe essere usato.

Mattone pieno

Come suggerisce il nome, un tale mattone non ha vuoti. In un prodotto standard ai silicati, i vuoti sotto forma di pori non superano il 12–13%, per una versione corposa. In un prodotto clinker, la porosità del materiale è fino al 5%. I muri portanti sono eretti solo con mattoni pieni.

Mattone in ceramica solida e silicato

Mattone cavo

Per i mattoni di silicato cavo, la velocità del cavo varia dal 24-30%. Le prestazioni dei prodotti ceramici sono leggermente diverse. La cavità può raggiungere il 45%. I fori o le camere trattengono perfettamente il calore, aumentando la percentuale di isolamento acustico complessivo delle pareti. C'è un mattone decorativo e di rivestimento con 4, 6, 8 e persino dieci camere, sia arrotondate che rettangolari. Naturalmente, il riempimento di mattoni influisce sulla resistenza dell'intera struttura in costruzione. Le opzioni vuote sono utilizzate principalmente per la costruzione di partizioni. I tipi di mattoni con vuoti non vengono utilizzati nella progettazione di caminetti e stufe.

Mattone cavo

Tipi di mattoni e loro dimensioni

Quando si inizia a cercare materiale adatto per rivestimenti o pareti, vale la pena prestare particolare attenzione alle norme sui bordi del prodotto. Ciò contribuirà a calcolare correttamente il passaggio in muratura e scegliere la quantità necessaria.

Esistono le seguenti 3 dimensioni standard di mattoni:

nomeDimensioni mm
singolo 250x120x65 mm.
Uno e mezzo 250x120x88 mm.
doppio 250x120x138 mm.

Le norme europee hanno le seguenti dimensioni:

DF-240x115x52 mm;

2 DF-240x115x113 mm;

NF-240x115x71 mm;

RF-240x115x61 mm;

WDF-210x100x65 mm;

WF-210x100x50.

Indipendentemente dalle dimensioni, ogni mattone ha i seguenti 3 lati:

Il nome delle facce del mattone

1. Un letto è la parte di lavoro del prodotto su cui è posizionato.

2. Il cucchiaio di pietra è il bordo del prodotto.

3. L'urto è la più piccola sfaccettatura del prodotto.

Alla fine dell'argomento, vorrei aggiungere alcuni suggerimenti sulla scelta dei prodotti in laterizio.

La prima cosa da fare quando si sceglie un mattone è scoprire il suo marchio, la forza, la resistenza alle influenze esterne. Esplora strutture o edifici già costruiti da esso. Scopri a che ora è in funzione l'edificio, se ci sono delaminazioni, crepe nei muri, angoli.

La seconda, e probabilmente la regola più importante, ispeziona la produzione o il magazzino prima di acquistare l'oggetto della battaglia, le dimensioni difettose, gli avanzi, i lotti invenduti. L'aspetto del prodotto e la pulizia della produzione possono dire molto sulla qualità.


Copyright © 2019 - techno.expertexpro.com/it/ | chinatownteam2016@gmail.com

attrezzatura

Gli strumenti

mobili